Toli-Toli

Dedicato a chi...


Si sveglia al mattino con un sorriso candido ed imperturbabile; a chi apre gli occhi e sta già in moto per una nuova giornata, vigile e scattante per non perdere neppure un attimo di vita.

A chi accoglie ogni risveglio con le braccia aperte, la curiosità di scoprire, la voglia di correre ed il desiderio di cantare.

A chi un nuovo giorno è diverso dal precedente, perché vede aspetti della realtà sempre nuovi e si predispone a cogliere con il giusto entusiasmo la bellezza e l'unicità di ogni petalo di mille fiori della stessa specie eppure vari.

A chi la creatività è talmente incontenibile che sprizza dalla testolina ed esplode anche nella indomabilità della soffice chioma.

A chi la sete di conoscere si manifesta nell'analisi delle componenti più piccole della realtà, perché ciascuna monade ha una vita a sé ed è un micro-cosmo nel grande ed unico cosmo di sintesi.

A chi così presto ha saputo riconoscere l'ironia e farla propria, utilizzandola con grande maestria per prendersi gioco di adulti che, arresi di fronte a tanta perspicacia, cadono completamente innamorati.

A chi guardando negli occhi con aria di furbizia mista ad innocenza, cerca tutto e subito, poiché il differimento delle esigenze e dei desideri non è assolutamente previsto nel dizionario del proprio modo di esistere.

A chi sa sciogliere le persone con una frase buffa; a chi spiega gli eventi secondo la logica del proprio esclusivo punto di vista; a chi usa un vocabolario personalizzato che gli altri devono imparare e condividere.

A chi strappa e getta via ogni pensiero dalla mente che incontra perché si espande in essa con travolgente tempestosità e ne occupa gli spazi ed i tempi con la proprietà colmativa ed adattiva di un fluido in un contenitore.

A chi stringe talmente forte con le braccia e con la tenerezza da accarezzare i sensi ed i sentimenti.

A chi è così grande nella sua minuscola indifesa piccolezza.


Dedicato a Giulia.


Posta un commento